Skip to main content

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DI PETTENON COSMETICS S.P.A.

Le presenti Condizioni Generali di Vendita (”Condizioni Generali”) entrano in vigore dall’1/05/2019 e fino a nuova presentazione.

Le presenti Condizioni Generali trovano applicazione:

(i) per le vendite dei prodotti in Italia;

(ii) per le vendite dei prodotti private label in quanto compatibili con i termini e le condizioni di cui alla specifica offerta commerciale dedicata da Pettenon Cosmetics S.p.A. (di seguito “Pettenon”) al compratore.

 

1. Formazione del contratto.

1.1 Gli ordini raccolti da agenti, rappresentanti ed ausiliari di commercio di Pettenon non sono per quest'ultima impegnativi fino a quando non siano confermati dalla stessa Pettenon. L’ordine di acquisto trasmesso dal compratore ha, infatti, valore di proposta contrattuale e si considera accettato da Pettenon con l’invio al compratore, all’indirizzo e-mail da questo indicato nell’ordine stesso, di una e-mail di conferma dell’ordine stesso, la quale riporterà il link al testo delle presenti condizioni generali di vendita, il riepilogo dell’ordine effettuato e la descrizione delle caratteristiche dei prodotti ordinati. Ogni contratto di acquisto si intende concluso nel momento in cui il compratore riceve la conferma dell’ordine da Pettenon, via posta elettronica.

1.2 Le presenti Condizioni Generali, salvo eventuali deroghe specificamente concordate per iscritto, disciplinano tutti gli attuali e futuri contratti di vendita di Pettenon e superano a tutti gli effetti ogni eventuale precedente accordo, orale o scritto tra le parti, a detti contratti di vendita.

1.3 Eventuali inadempimenti e/o comportamenti difformi da quanto stabilito nelle presenti Condizioni Generali, anche se tollerati o non contestati da Pettenon, non costituiranno deroghe alle presenti condizioni, né precedenti a cui fare riferimento, né potranno essere interpretati come tacite accettazioni degli inadempimenti stessi.

1.4 Pettenon si riserva il diritto di apportare modifiche e/o integrazioni alle presenti Condizioni Generali che si intenderanno validamente notificate, acquistando efficacia immediata, dal giorno della loro pubblicazione sul sito internet https://www.pettenon.it/it/condizioni-generali-di-vendita. L'emissione di un ordine di acquisto da parte del compratore, comunque effettuato, comporta la sua adesione alle presenti Condizioni Generali di vendita.

 

2. Modalità e tempi di consegna. 

2.1 I termini di consegna e/o spedizione indicati negli ordini e/o in qualsiasi altro documento costituiscono una semplice previsione ed hanno perciò un valore indicativo. Pertanto, il compratore non potrà pretendere risarcimento di danni, riduzione di prezzo o risoluzione del contratto nel caso di mancato rispetto dei termini riportati in ciascun ordine.

Nel caso di spedizione periodica, Pettenon è autorizzata ad effettuare la spedizione secondo la periodicità indicata, salvo diversa comunicazione del compratore almeno cinque giorni prima della spedizione.

2.2 In caso di parziale esecuzione dell’ordine, dovuta a indisponibilità, anche temporanea, del prodotto, Pettenon provvederà a spedire la parte residua dell’ordine non appena sarà disponibile. I prodotti ordinati da ciascun compratore saranno consegnati all’indirizzo dichiarato nel modulo “conferma d’ordine” e nei giorni e orari concordati tra Pettenon ed il compratore. Qualora la consegna non dovesse andare a buon fine per assenza del compratore o perché, in caso di pagamento tramite contrassegno, il compratore stesso non sia pronto a pagare all’arrivo del Corriere, verranno addebitate al compratore le spese del deposito e della ri-consegna.

2.3 Qualora l’involucro o l’imballaggio dei prodotti ordinati dal compratore dovessero essere palesemente danneggiati, il compratore è invitato a rifiutare la consegna da parte del vettore/spedizioniere, indicando nel modulo di consegna la dicitura “rifiuto per imballaggio danneggiato” o, in alternativa, ad accettare la consegna con riserva, specificando nel modulo di consegna “accettazione con riserva per imballaggio danneggiato”. In caso di mancata indicazione delle predette diciture nel modulo di consegna, il rifiuto della merce si riterrà ingiustificato, con conseguente applicazione dell’art. 4 delle presenti Condizioni Generali.

 

3. Rischio perimento merce.

3.1 Nel caso in cui I prodotti ordinati siano ritirati dal compratore, la merce viaggia a rischio e pericolo del compratore medesimo.

 

4. Ingiustificato rifiuto della merce.

4.1 In caso di ingiustificato rifiuto della merce, le spese di trasporto andata/ritorno ed eventuali soste, saranno a carico del compratore, il quale sarà tenuto a risarcire anche eventuali danni patiti da Pettenon.

 

5.  Accettazione della merce e reclami.

5.1 Il compratore si impegna a controllare tempestivamente che la consegna comprenda tutti e i soli prodotti acquistati. Eventuali reclami per vizi/difetti dei prodotti ricevuti e/o per loro eventuali difformità rispetto all’ordine effettuato, dovranno pervenire a Pettenon, in forma scritta e dettagliatamente motivati, entro e non oltre 15 (quindici) giorni dalla data del documento di trasporto (DDT) dei prodotti con riguardo ai vizi palesi ed entro e non oltre 15 (quindici) giorni dalla scoperta con riguardo ai vizi occulti, fermo il termine di prescrizione di cui all’art. 1495 c.c. Pertanto, il mancato rispetto dei predetti termini, si intende quale accettazione dei prodotti consegnati.

5.2 Qualora il reclamo sia tempestivo e risulti fondato, l'obbligo di Pettenon è limitato a quanto di seguito indicato:

  1. in caso di merce viziata e/o difettosa: l'obbligo di Pettenon è limitato al solo accredito dell’importo pari al valore della merce riconosciuta viziata/difettosa al netto di sconti o abbuoni;
  2. in caso di merce non conforme all’ordine in quanto consegnata IN DIFETTO rispetto all’ordine accettato: l'obbligo di Pettenon è limitato al solo accredito dell’importo pari al valore della merce riconosciuta mancante al netto di sconti o abbuoni;
  3. in caso di merce non conforme all’ordine in quanto consegnati PRODOTTI DIVERSI rispetto all’ordine accettato: l'obbligo di Pettenon è limitato al solo accredito dell’importo pari al valore della merce consegnata ma riconosciuta/accertata non ordinata, previa restituzione dei prodotti diversi, costi di trasporto a carico di Pettenon.

È escluso il diritto del compratore di chiedere la risoluzione del contratto e/o il risarcimento di danni diretti, indiretti o consequenziali di qualsiasi natura ed entità.

5.3 Con riguardo al punto (iii) dell’art. 5.2, in caso di concordato reso della merce, Pettenon si riserva il diritto di accettare i resi di merce esclusivamente se prioritariamente autorizzati dall'ufficio commerciale/gestioni ordini. Dopo aver concordato il reso con il responsabile vendite, per richiederne l'autorizzazione e il relativo NUMERO DI AUTORIZZAZIONE, il compratore è tenuto a far pervenire all'uff. gestione ordini il modulo RMA (Reso Merce Autorizzato) con dettaglio dei codici e delle quantità di ogni singolo articolo che si intende rendere, completo di ragione sociale di fatturazione della merce e di motivo specifico del reso. Una volta ottenuto il numero di autorizzazione al reso, il compratore è tenuto ad allegare il modulo RMA al documento che accompagna la merce. Si precisa che la merce che pervenisse ai magazzini di Pettenon senza numero di autorizzazione del reso sarà respinta e rinviata al compratore a sue spese. A seguito di verifica della merce resa presso i magazzini di Pettenon, quest’ultimo emetterà nota di accredito oppure richiesta fattura al compratore dell’importo pari al valore della merce resa al netto di sconti o abbuoni.

 

6. Garanzia di qualità dei prodotti.

6.1 Pettenon garantisce la conformità dei prodotti alla normativa italiana ed europea, in particolare riguardo a:

- prodotti finiti a marchio proprio: Regolamento (CE) 1223/2009 sui prodotti cosmetici;

- prodotti a marchio dell’acquirente o di terzi: art. 19 del Regolamento (CE) 1223/2009 sui prodotti cosmetici;

- prodotti in bulk: Regolamento (CE) 1272/2008 relativo alla classificazione, all’etichettatura e all’imballaggio delle sostanze e delle miscele.

Il compratore è responsabile in via esclusiva della conformità dei prodotti acquistati alla normativa vigente nel proprio stato e/o in quello di destinazione finale dei prodotti e dell’eventuale traduzione delle etichette ove necessario; si impegna inoltre ad ottenere dalle competenti autorità ogni altra eventuale licenza o autorizzazione alla vendita, liberando Pettenon da ogni eventuale responsabilità. Su richiesta scritta del compratore, Pettenon si rende disponibile ad assistere il compratore, fornendo le informazioni e le documentazioni richieste dalle autorità locali per la commercializzazione dei prodotti negli Stati di destinazione finale.

6.2 La predetta garanzia non opera in caso di utilizzo dei prodotti non conforme a quello proprio del prodotto stesso e alle istruzioni/avvertenze in merito fornite da Pettenon, ovvero riportate nella documentazione riferita ai prodotti acquistati o nelle etichette.

 

7. Listini prezzi.

7.1 Il prezzo della merce è quello indicato nella copia commissione di Pettenon, in vigore il giorno della conferma d’ordine da parte di Pettenon. Laddove nei singoli ordini fossero stati inseriti prezzi differenti rispetto a quelli del listino, questi ultimi comunque prevarranno essendo gli unici applicabili in deroga a qualsivoglia diversa pattuizione.

7.2 Il costo della spedizione è per intero a carico del compratore per ordini di importo inferiore o uguale ad euro 250,00 (duecentocinquanta/00) + IVA. Per gli ordini di importo compreso tra euro 250,00 (duecentocinquanta/00) + IVA ed euro 500,00 (cinquecento/00) + IVA, il compratore è tenuto a versare un contributo di spedizione pari ad euro 6,90 (sei/novanta). Per gli ordini di importo superiore ad euro 500,00 (cinquecento/00) + IVA, la spedizione è gratuità per il compratore.

Si precisa che i summenzionati costi di spedizione verranno calcolati separando gli ordini di prodotti a marchio “Byotea” rispetto agli ordini di prodotti a marchio diverso da “Byotea”.

7.3 Resta però inteso che i costi di consegna dei prodotti saranno sostenuti per intero, in ogni caso, dal compratore nell’ipotesi in cui quest’ultimo richieda a Pettenon una modalità di consegna diversa da quella garantita.

 

8. Condizioni di pagamento.

8.1 Il compratore si obbliga ad effettuare i pagamenti, entro e non oltre, i termini indicati in ogni singola fattura di acquisto.

 

9. Ritardati pagamenti.

9.1 In caso di ritardato pagamento delle forniture, verranno applicati gli interessi moratori in base alle disposizioni di cui agli artt. 4 e 5 del D.lgs. n. 231 del 9 ottobre 2002.

 

10. Quantitativi minimi.

10.1 Il quantitativo minimo di ordine è stabilito in euro 250,00 (duecentocinquanta/00).

 

11. Limiti di utilizzo dei beni e del materiale pubblicitario e promozionale di Pettenon.

11.1 In caso di invio da parte di Pettenon di beni che riportano i marchi e/o il nome della stessa e di materiale promozionale (es. Gadget, brochure, locandine, accessori) di Pettenon, questi si intendono utilizzabili unicamente in rapporto alla fornitura dei propri prodotti e per la conoscenza tra i consumatori finali dei prodotti della stessa Pettenon, comunque all'interno dell'esercizio per il quale sono stati consegnati e nel rispetto dei termini e delle condizioni di utilizzo di volta in volta indicate da Pettenon.

11.2 In nessun caso, il compratore potrà utilizzare tali beni in modi e per scopi diversi da quelli indicati al capoverso che precede.

11.3 Il compratore, inoltre, si obbliga a restituire tutto il materiale, dietro semplice richiesta di Pettenon, qualora non dovesse più acquistare, in via esclusiva, prodotti della stessa.

11.4 L'utilizzo di tali beni in relazione a prodotti concorrenti, creando confusione con i prodotti di Pettenon, costituisce atto di concorrenza sleale, ai sensi dell'art. 2598 c.c. e può integrare i reati di frode nell'esercizio del commercio, ex art. 515 c.p. e di vendita di prodotti industriali con segni mendaci, ex art. 517 c.p.

 

12. Uso dei marchi ed altri segni distintivi di Pettenon.

12.1 Il compratore riconosce che i marchi e i segni distintivi di Pettenon sono di esclusiva proprietà di quest’ultima. Di conseguenza il compratore non potrà fare alcun uso/atto dispositivo, in qualsiasi forma o modalità - inclusa la riproduzione sul World Wide Web - di tali marchi e/o segni distintivi, anche abbinati tra loro o con altri marchi e denominazioni, per qualsiasi motivo, salva preventiva approvazione per iscritto da parte di Pettenon.

Il compratore non potrà, in particolare, chiedere la registrazione a proprio nome dei marchi o dei segni distintivi di Pettenon o loro varianti, né domini internet contenenti o che possano generare confusione con i marchi e i segni distintivi di Pettenon, adottare una ditta, ragione sociale o denominazione sociale che possa ingenerare confusione con i marchi di Pettenon o con la sua denominazione sociale.

 

13. Controlli e verifiche da parte di Pettenon.

13.1 Pettenon si riserva il diritto di controllare in qualsiasi momento, durante le normali ore lavorative, l'adempimento delle obbligazioni di cui alle presenti condizioni di vendita presso esercizio commerciale del compratore, senza che quest'ultimo possa opporsi. Il Compratore si impegna a fornire a Pettenon tutta l'assistenza necessaria per l'esecuzione dei predetti controlli.

 

14. Confidenzialità.

14.1 Il compratore si impegna per sé, per il proprio personale e per i propri collaboratori, a mantenere il più stretto riserbo e a trattare come strettamente riservate tutte le informazioni confidenziali e riservate di cui dovesse venire a conoscenza in relazione a Pettenon. Per informazioni confidenziali si intendono quelle informazioni tecniche, tecnologiche e commerciali, dati, anche statistici, soggetti ad estremo riserbo e/o vincolo di privativa industriale, nonché di qualsiasi altra notizia, confidenza, fatto, progetto, informazione nel più ampio significato del termine, appresi su e/o da Pettenon, che non vengono divulgate da Pettenon stessa ai terzi con comunicazioni ufficiali che non sono, o che non sono divenute, di dominio pubblico.

 

15. Codice etico e modello organizzativo di Pettenon.

15.1 Il compratore dichiara di avere preso visione del Codice Etico e del modello organizzativo di Pettenon, pubblicati al link https://www.pettenon.it/it/modello-organizzativo-e-codice-etico e di ben conoscere tali documenti e si impegna a rispettarli.

 

16. Controversie (Foro Competente).

16.1 Per qualsiasi controversia resta stabilita l'esclusiva competenza del Foro di Padova, con espressa esclusione della competenza di altri eventuali fori alternativi previsti dalla legge.

 

San Martino di Lupari (PD), lì 01/05/2019